Come influiscono le vacanze sulle famiglie e sulle coppie?

Nella maggior parte dei casi, le vacanze sono un elemento che influisce positivamente sul benessere emotivo e sulla salute mentale delle persone, in particolare di quelle che sono attive sul lavoro o accademicamente durante tutto l’anno.

Tuttavia, il periodo di vacanza non è esente da alcuni rischi, Potenziali problemi che possono sorgere se si presentano le giuste circostanze e che è supportato da quel cambiamento di routine e luoghi che attrae nel nostro quotidiano il fatto di essere in vacanza. È consigliabile conoscerli in anticipo per rilevarli rapidamente e non lasciare che ostacolino le nostre relazioni affettive durante quei giorni di disconnessione dal lavoro.

In che modo le vacanze influenzano le relazioni familiari e con i partner?

Andare sempre a condividere spazi, attività e tempo libero a volte favorisce una crisi dei rapporti di coppia, che può anche sfociare in una separazione. Qualcosa di simile accade con le relazioni all’interno della famiglia, che possono dar luogo a litigi e conflitti che finiscono per infuriarsi e generare risentimento, atteggiamenti difensivi, ecc.

L’elemento che altera la convivenza e il legame affettivo non è tanto il fatto di passare molto tempo insieme, ma il brusco passaggio da una fase della vita in cui ognuno ha abbastanza ore per stare da solo o con altre persone, ad un’altra in cui si sta con una coppia o con i familiari quasi costantemente. È un cambiamento a cui ogni persona deve adattarsi più o meno rapidamente affinché non sorgano problemi, e questo, in alcuni casi, può essere una sfida.

Ma è anche vero che non tutti sono svantaggi; le vacanze danno l’opportunità di rafforzare i legami e di consolidare i rapporti amorosi e affettivi. Pertanto, qui esamineremo gli effetti positivi e negativi che le vacanze possono avere su coppie e famiglie.

Effetti potenzialmente negativi

Questi sono alcuni elementi di rischio che, a partire dalle vacanze, possono innescare conflitti nei rapporti familiari e di coppia.

1. Cattiva gestione delle attività congiunte

Differenze di gusti, priorità e aspettative significano che decidere cosa fare insieme può portare a discussioni e situazioni in cui si percepisce chiaramente un “vincitore” e un “perdente”; Questo fa apparire una crisi sia durante la discussione sia, se non è stata adeguatamente negoziata, nella fase in cui è già stata presa una decisione e compare il risentimento.

2. Diversi livelli di ricerca dell’autonomia e della solitudine

Le vacanze in coppia o in famiglia sono momenti da condividere, ma anche da staccaree bilanciare quei tempi a volte crea conflitti. Alcune persone vogliono approfittare del periodo di vacanza per stare con i propri cari, altre cercano proprio il contrario per cercare di riposare il più possibile e concentrarsi sui propri hobby e interessi, e tra queste due posizioni c’è un’ampia scala di grigi.

3. Problemi di gelosia

Se c’erano già problemi di gelosia in una relazione, è normale che si acutizzino durante le vacanze, poiché ci sono più contesti di svago, e una maggiore esposizione a nuovi luoghi dove ci sono nuove persone.

4. Cattivo umore a causa di un programma di sonno disturbato

Molte persone hanno difficoltà a riposarsi adeguatamente durante le vacanze, non da ultimo perché i loro bioritmi sono alterati.

Quando ciò accade, è molto più probabile che si sentano irritabili, con poca pazienza e facilmente stressati, soprattutto se si sentono frustrati per non essere in grado di godersi appieno una vacanza che avevano idealizzato nella loro immaginazione.

5. Frustrazione per la necessità di prendersi cura dei bambini

È molto comune che i genitori con bambini si sentano in colpa per non avere quelle ore della giornata in cui il piccolo è a scuola.

Se a questo aggiungiamo la pressione sociale per avere le migliori vacanze possibili e la necessità di negoziare nuovi doveri genitoriali e di custodia dei figli, non sorprende che rabbia e litigi possano facilmente sorgere.

Famiglia in vacanza

Effetti potenzialmente positivi

In secondo luogo, questi sono diversi effetti attraverso i quali le vacanze possono rafforzare i rapporti in famiglia e di coppia:

  • Possibilità di aggiungere ulteriori elementi di divertimento ai viaggi se fatti in famiglia o in coppia, creando aneddoti da ricordare insieme.
  • Opportunità di ripensare e migliorare qualitativamente la vita di coppia o di famiglia: sistemare un giardino, incontrare parenti lontani, aiutare un bambino a decidere quale titolo universitario perseguire, ecc.
  • Opportunità di scoprire nuove sfaccettature, talenti e hobby di una persona cara.
  • Opportunità per migliorare le capacità di comunicazione e supportare gli altri, grazie alle situazioni che lo richiedono.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento