Come flirtare al lavoro e non farsi beccare

Anche se è disapprovato in (quasi) tutte le aziende, la realtà è che una grande percentuale di dipendenti ha avuto uno o più incontri romantici con qualcun altro in ufficio.

È divertente, ma man mano che i legami tra i lavoratori si rafforzano, comincia ad emergere un’evoluzione nei loro sentimenti. Probabilmente non sai come flirtare al lavoro in questo momento, ma vuoi imparare così puoi rimorchiare la bella collega che indossa pantaloni stretti e ha un sedere tonico.

La cosa più divertente di tutta questa situazione è avere un po’ di adrenalina quando non vuoi essere preso, ma è importante prenderla seriamente per non finire sulla strada.

Flirtare al lavoro non è come flirtare su un sito di incontri o in un locale notturno. In quegli ambienti niente ti impedisce di andare dritto al punto, perché tutti ci sono dentro per la stessa cosa.

D’altra parte, come flirtare al lavoro richiede molta cautela, aspettando il momento giusto, seducendo la persona che ti interessa e attaccando furtivamente. Sembra addirittura una caccia in cui alla minima disattenzione si fa un piccolo rumore e si perde la preda. Al lavoro non solo perderete la vostra preda, ma le conseguenze potrebbero anche significare la perdita del vostro lavoro.

1. Come flirtare al lavoro: mostrati disinteressato davanti a tutti

Hai già il bersaglio nel mirino, ma per ora non si spara. Al contrario, il vostro contegno dovrebbe essere il più freddo possibile mentre sono al lavoro.

Se lasciate delle piccole crepe, per quanto piccole possano essere, permetteranno a tutti di sentire il profumo dei vostri sentimenti. Molto presto sarete esposti e addio al vostro piano segreto di flirt. Le tue guance arrossiranno quando i tuoi amici ne parleranno. Farai anche gesti affettuosi verso quella persona senza nemmeno rendertene conto.

Sì, tutti i tuoi colleghi l’hanno capito. Inoltre, se dove lavori c’è quell’ambiente stereotipato in cui tutti odiano il loro lavoro, si annoiano, odiano la loro vita, allora sarai al centro dell’attrazione e parleranno di te e della tua situazione alla nausea.

Cosa farete? Non guarderai nemmeno il suo ufficio quando ci passerai davanti. Cammina con gli occhi in alto e dritto davanti a te, senza destare alcun sospetto.

2. Flirtare con tutti

Puoi mostrare disinteresse verso una persona o, al contrario, flirtare con tutti. Per tutti intendo quelli belli e quelli meno belli, quelli giovani e quelli maturi. Con questo piano è probabile che una ragazza che non vuoi si interessi a te. Sarà necessario chiarire che non era vostra intenzione.

Qual è l’obiettivo di questa raccomandazione? Cambia la percezione degli altri che sei il tipo serio e per niente divertente della compagnia. Con una personalità del genere non riuscirai a convincere nessuna ragazza a provare qualcosa per te.

Ma non esagerare, perché peggio di un uomo serio è essere un perenne scherzo, il tipico pagliaccio che nessuno prende sul serio. Come vedrete, è una questione di equilibrio tra serietà e allegria. Ti si addice abbastanza bene in qualsiasi area della tua vita, non solo al lavoro.

Il giusto equilibrio dà l’immagine di un uomo serio, ma che sa come parlare alle donne e farle sentire bene. Prima o poi otterrai l’interesse di molti di loro e questo è il momento in cui inizia il vero gioco.

Non voglio dire di provarci con tutti in una volta, tutt’altro. Astenersi da tutti in questa fase anche se si è disperati per scambiare numeri di telefono, data e così via. Devi combatterlo. Prima di andare avanti, considera le conseguenze.

flirtare con tutti

3. Valutare i rischi e le conseguenze

Una delle domande più frequenti è se si dovrebbe avere una relazione con un collega. Questa domanda offre due prospettive da analizzare: la prima è riconoscere che un gran numero di persone incontra l’amore della propria vita sul lavoro. Stiamo parlando di ben il 20% delle coppie. La seconda è che questa situazione potrebbe essere motivo di licenziamento per molestie sessuali.

Ovviamente, entrambe le possibilità, anche se plausibili, vanno agli estremi. Tra un estremo e l’altro ci sono infinite variabili. Bisogna essere calcolatori nel modo in cui si flirta al lavoro per minimizzare i rischi di essere licenziati.

La chiave in queste situazioni è non andare troppo veloce. Stiamo parlando del fatto che non è la situazione o il luogo ideale per cercare un partner, quindi è un gioco completamente diverso.

Poi, pensate alle conseguenze che le vostre azioni potrebbero scatenare. Prima di qualsiasi atto sfrenato, meglio la prudenza. Non pensare solo a te stesso, ma anche ai problemi dell’altra persona.

Uno scenario molto probabile quando si prende la decisione sbagliata è che la ragazza lo dica ai suoi compagni di classe e vi accusi di molestie. Al giorno d’oggi le leggi contro le molestie sessuali sono severe e la vostra reputazione sarà a pezzi. Inutile dire che sarete senza lavoro.

Raccomandazione? Non prendere decisioni avventate o mosse improvvise finché non siete soli. Se pensi che ne valga la pena, allora vai avanti.

4. Chiudi la bocca

Nessuno deve saperlo, non è nel loro interesse che qualcuno lo sappia. I tuoi colleghi non devono sapere il tuo piccolo segreto, almeno non per ora.

Altrimenti, i pettegolezzi saranno più veloci della luce e arriveranno alle orecchie del vostro capo o del responsabile delle risorse umane. Non abbiate dubbi che lui o lei vorranno presto parlare con voi di questa situazione. Pensate che si tratta di affari come al solito, quindi dovrete mantenere la vostra routine di lavoro così com’è.

5. Rispetta i tuoi colleghi

Mentre un incontro sessuale al lavoro potrebbe essere la tua fantasia più cara, sei prima di tutto un professionista. Ciò significa che la vostra relazione e le vostre dimostrazioni d’affetto dovrebbero essere limitate alla presenza dei vostri colleghi.

Promuovere ed esporre la vostra relazione durante le ore di lavoro è una pessima idea. Pensate per un momento che entrate in un ufficio e vi imbattete in una scena direttamente dal vostro sito porno preferito. Probabilmente non sarà così di vostro gradimento. È solo una questione di etica professionale. Meglio lasciare tutto per qualche altro posto.

rispetta i tuoi colleghi

6. Lasciare le riunioni al di fuori del lavoro

Qualsiasi flirt, carezze, situazioni piccanti e ancora meglio, fare sesso al lavoro, è una situazione a dir poco eccitante. Può essere la fantasia di molti.

Tuttavia, il buon senso ci spinge perché conosciamo le terribili conseguenze che tali azioni potrebbero portare. Se vuoi fare le cose bene, allora è più intelligente essere prudente e salvare il divertimento per quando sei fuori dall’ufficio.

Risparmia tutto quel desiderio per quando esci dal lavoro e puoi goderti la privacy totale.

Potete andare a cena fuori in un bel ristorante o programmare una cena a casa. Dipende da voi.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento